Centro Promozione Danza

Associazione Sportiva Dilettantistica

Sabato 24 giugno a Marcellina in Piazza Cesare Battisti ore 21:00 spettacolo con tutti gli allievi della scuola del Centro Promozione Danza

Scuola di danza


LE ORIGINI
Danzatrice del CPDLa scuola del Centro Promozione Danza è stata fondata nel 1992 da Yang Yu Lin, stimata danzatrice e coreografa di origine taiwanese che ne dirige tuttora l’attività, con l’intento di promuovere e diffondere l’arte di Tersicore in un territorio in cui la danza, seppur molto amata, era conosciuta soltanto per i suoi aspetti più ovvi.
Le lezioni, con i primi allievi che giungevano da diverse località circostanti, si tenevano nell’unica sala di cui era dotata allora la scuola, in locali nuovi, concepiti fin dall’inizio come una funzionale struttura per la danza.

COS’È OGGI
A distanza di oltre venti anni dalla sua fondazione, con la crescita e lo sviluppo avuto e l’apertura della nuova grande Sala B inaugurata in occasione del ventennale, la scuola del CPD è oggi un importante punto di riferimento didattico e artistico che ha avvicinato alla danza centinaia di giovani (la scuola è stata frequentata negli anni da oltre mille allievi) che hanno trovato in essa motivazione di impegno personale e occasione di mostrare in palcoscenico doti, talento e la preparazione tecnica di anni di studio costante. La scuola di danza inoltre svolge un’importante funzione sociale in quanto momento di aggregazione di ampi strati di popolazione giovanile e non che, nel praticare la danza, imparano l’autodisciplina e la condivisione di spazi, tempi, valori, in una formidabile esperienza associativa che contribuisce alla formazione di un buon danzatore ma anche della persona e del cittadino.

IL PERCORSO DI STUDI
PropedeuticaLa scuola del CPD pone particolare attenzione all’insegnamento della Propedeutica della Danza (Pre-Primary), accogliendo ed educando bambini che seguiranno un percorso che li porterà ad incontrare nelle sale in cui studiano normalmente maîtres de ballet, danzatori e coreografi, docenti di accademie e di scuole di enti lirici, etoiles internazionali che integreranno i corsi regolari di tutti i livelli di classico, contemporaneo, modern jazz e altri generi, con workshop, stage e lezioni straordinarie anche di numerose altre discipline coreutiche parallele e con seminari specifici di tecniche accademiche, punte, repertorio, tecniche contemporanee, fornendo gli strumenti e la preparazione a chi vorrà misurarsi con provini e audizioni per intraprendere la carriera professionale, e di cui si gioverà anche chi della danza farà soltanto piacevole corredo della propria vita.

CHI INSEGNA AL CPD
Per essere insegnanti titolari al CPD è necessario essere in possesso di titoli che abilitano all’insegnamento o avere una provata e consolidata carriera professionale e documentata esperienza didattica. Oltre che degli attuali insegnanti, la scuola del CPD si è avvalsa della collaborazione di numerosi maestri ospiti e artisti di chiara fama tra i quali ricordiamo Elsa Piperno, Andrè De La Roche, Raffaele Paganini, Grazia Galante, Margherita Parrilla, Claudia Zaccari, Dominique Portier, Patrizia Cerroni, Mario Piazza, Ludovic Party, Giuditta Cambieri, Clarissa Mucci, Lia Calizza, Paola Catalani, Guido Pistoni, Stefania Bucci, Corinna Anastasio, Francesca La Cava, Cristina Caponera, eccezionalmente il M° Henry Yu e molti altri.

GLI ESAMI R.A.D.
Per l’insegnamento di classico la scuola segue il metodo R.A.D. e ogni due anni gli allievi possono sostenere esami ufficiali, dai livelli base ai livelli professionali, al cospetto di esaminatrici appositamente inviate nella nostra sede dalla direzione della  Royal Academy of Dance di Londra, conseguendo un diploma di riconoscimento internazionale corrispondente al livello raggiunto. Ogni estate inoltre gli allievi possono partecipare alla Scuola Estiva di Trento (Val di Non) organizzata dalla sede italiana della R.A.D., o a Summer Schools R.A.D. in altre parti del mondo.

I SAGGI
Saggio di fine anno

Ogni due anni, alternativamente agli esami R.A.D., nel mese di giugno si tiene il Saggio di Fine Anno, spettacolo organizzato con parametri di standard professionale, con allestimenti che prevedono l’utilizzo di costumi, scenografie, luci, impianti scenici e la collaborazione di specifiche figure professionali teatrali tecniche e artistiche. I saggi, che all’inizio si tenevano su palcoscenici all’aperto allestiti per l’occasione, ora sono programmati in teatri centrali della capitale quali il Sala Umberto e dal 2013-14 il Teatro Eliseo.

Il saggio normalmente prevede la creazione di un’opera coreografica di Yang Yu Lin che coinvolge gli allievi della scuola al completo e una serie di coreografie che ogni insegnante crea per ogni livello corso, in cui ogni allievo trova il suo momento di esibizione personale. Del saggio vengono fatte delle riprese video e dei servizi fotografici da una troupe di fotografi capitanata da Corrado Maria Falsini, affermato fotografo di danza e dal 1988 fotografo ufficiale del Teatro dell’Opera di Roma.
Inoltre ogni anno, normalmente nella seconda metà di gennaio, vengono organizzate in sede dimostrazioni didattiche in cui gli allievi, scaglionati per ogni livello di corso, possono mostrare a genitori, familiari ed amici il lavoro che svolgono quotidianamente in classe con i rispettivi insegnanti e il livello di preparazione tecnica raggiunto.

EVENTI
Gli allievi e gli insegnanti della scuola partecipano ogni anno a Vetrina della Danza, rassegna di scuole di danza organizzata dal Centro Promozione Danza al Teatro Giuseppetti di Tivoli, alla quale partecipano numerose scuole del territorio e provenienti dalla regione. Vetrina della Danza dal 2010 è in partnership con il Premio Anita Bucchi per il quale ha valore di selezione ufficiale.
Gli allievi inoltre hanno l’opportunità di partecipare anche ad altri eventi organizzati da altre strutture (rassegne, concorsi, manifestazioni), come Roma Danza Aperta che si tiene al Teatro Tendastrisce di Roma, manifestazione cittadina organizzata dalla UISP Comitato di Roma del quale Oscar Bonavena, vice-presidente del Centro Promozione Danza A.S.D., è membro del Consiglio Direttivo e coordinatore del settore danza.
Le allieve e gli allievi più maturi formano la Chinese Contemporary Dance Company, spesso invitata in manifestazioni ufficiali e in diversi teatri italiani nei quali presentano le coreografie di Yang Yu Lin di danza tradizionale cinese fortemente contaminata dalle tecniche contemporanee.Allievi del CPD in una coreografia di Andrè De La Roche

GLI SBOCCHI PROFESSIONALI
Molti allievi del CPD oggi continuano il loro percorso professionale in importanti accademie e scuole di ballo di enti lirici e in prestigiose scuole europee, grazie all’impegno che applicano nell’insegnamento tutti i docenti della scuola del CPD e grazie alla passione trasmessa e alla guida attenta della direttrice della scuola Yang Yu Lin, docente in possesso del Diploma di II Livello per l’Insegnamento delle Discipline Coreutiche (laurea conseguita all’Accademia Nazionale di Danza) e del Certificate in Ballet Teaching Studies rilasciato dalla Royal Academy of Dance di Londra.
Altri allievi hanno comunque fatto tesoro del percorso di apprendimento praticato al CPD, i cui risultati hanno trovato applicazione nella pratica professionale o nell’approfondimento dello studio di altre discipline corporee.

ATTIVITÀ CORRELATE
Integrano l’attività curricolare della scuola altre attività correlate alla danza (discipline dell’area stili di vita attivi), quali attività di stretching, Pilates, attività aerobiche e altro. La stessa direttrice Yang Yu Lin è, tra l’altro, istruttore certificato Gyrotonic. Due volte la settimana è presente in sede una fisioterapista che tiene sedute di ginnastica medica e posturale, a disposizione degli allievi che ne avessero necessità.

Share Button
Centro Promozione Danza Associazione Sportiva Dilettantistica © 2013 Nuova pagina 1  Soluzione dei problemi di visualizzazione del sito con il browser Internet Explorer

Questo sito è aggiornato senza alcuna periodicità e non è da intendersi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina dell'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7/03/01.
Contenuti ed immagini sono tutelati dalla normativa relativa alla proprietà intellettuale ed al copyright.

Home
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.